Consorzio Automotive Italia (Rete CAMI) ed il nuovo approccio di referral networking

logo consorzio automotive italia

Kompunet consolida la partnership con la nuovissima rete di Consorzio Automotive Italia (CAMI) prendendosi cura di tutta la digitalizzazione di questo nuovo metodo trasversale di network tra autoriparatori. Siamo fieri di essere stati scelti come partner di fiducia certi di aver saputo cogliere ed interpretare la filosofia derivata dal referral marketing e poi applicata allo sviluppo di una rete di autofficine che vogliono mettere al centro la condivisione esperenziale delle tecniche di autoriparazione, strumentazioni di riaprazione, software di gestione ma soprattutto i servizi a valore aggiunto e la comunicazione al cliente finale automobilista.

sito consorzio automotive italia

Il referral networking quindi come base fondamentale per l'approccio alla economia circolare automotive; in queso contesto quindi l'autoriparatore indipendente, più comunemente "il meccanico di fiducia", inizia il suo percorso di comunicazione per connotarsi e farsi scegliere nei canali digitali e social.
Un obiettivo sfidante considerando i grandi colossi modiali monopolisti come Amazon ma a questo punto una mission obbligatoria.
Questo gruppo di lavoro è un evidente esempio dell'Italia che vuole cambiare e che si salverà per la propria professionalità ed artigianalità.
Chi ben inizia è già a metà dell'opera; buona fortuna CAMI! Kompunet è a Vostro fianco.

Per maggiori informazioni visita il sito web CAMI